Ortodonzia Mobile

ortodonzia-mobile Conegliano Treviso

L'ortodonzia è una branca dell'odontoiatria che si occupa principalmente della diagnosi e dei trattamenti necessari per poter ovviare a posizioni anomale assunte dai denti e dalle ossa mascellari. In particolare ci sono due opzioni da prendere in considerazione ossia l'ortodonzia mobile e quella fissa.

L’ortodonzia mobile

Con questa opzione si utilizza un apparecchio ortodontico mobile, il che significa che potrai toglierlo in maniera autonoma senza doverti rivolgere ad uno studio dentistico.

Questa soluzione, generalmente, viene utilizzata per i pazienti in età infantile per ottimizzare delle terapie ortodontiche che permettono di modificare la crescita delle ossa mascellari oppure di quelle mandibolari. Tuttavia, può essere utilizzato anche per questioni legate ai denti decidui.

È bene ricordarti come l'ortodonzia mobile ti offra un importante supporto che ti permette di ridurre l'eventuale durata del trattamento futuro di ortodonzia fissa e di ottenere risultati estetici ottimali.

Tra l'altro i riscontri non sono soltanto legati alla bellezza delle arcate dentali ma anche e soprattutto alla capacità di ritrovare le funzionalità della cavità orale ed in particolar modo nella masticazione del cibo e nella corretta pronuncia delle parole.

Le tipologie

Ci sono diverse tipologie di apparecchi ortodontici mobili che si suddividono soprattutto per il risultato che si vuole conseguire. Esistono apparecchi mobili di tipo meccanico, funzionale e di contenzione; la prima tipologia prevede una struttura realizzata per sfruttare la forza che viene esercitata dalle viti e dalle molli presenti, per riallineare i denti storti.

L'apparecchio mobile funzionale invece va ad agire sullo spostamento dei denti e sullo sviluppo delle ossa mascellari con l'obiettivo principale di correggere le malocclusioni della bocca, ossia la non complanarità tra arcata dentale superiore e inferiore. Questo genere di apparecchio viene utilizzato principalmente durante l'età dello sviluppo.

Infine, l'apparecchio di contenzione è utile per consolidare un risultato già ottenuto e fare in modo che i denti, le ossa mascellari e quelle mandibolari mantengano la posizione corretta.

Come si usa l’apparecchio mobile

L'apparecchio di ortodonzia mobile viene realizzato in laboratorio partendo dalle impronte dentali che vengono ottenute con metodi sempre più tecnologici e precisi. Viene in parte realizzato in resina acrilica e in parte con un apposito filo metallico per donare stabilità e capacità di indurre gli elementi dentali e le ossa nel ritrovare la posizione idonea.

A differenza di quello fisso, l'apparecchio mobile può essere inserito e tolto in maniera molto semplice senza rivolgersi a un professionista. Per poter ottenere dei risultati importanti che ti permettono di risolvere il problema e avere in futuro denti perfettamente allineati, l’apparecchio va tenuto da un minimo di 14 ore fino ad un massimo di 18 ore al giorno.

Al di sotto di queste indicazioni il trattamento potrebbe essere del tutto inutile. Naturalmente, come per tante altre tipologie di trattamenti, ci sarà una difficoltà oggettiva iniziale per cui il consiglio è di indossarlo in maniera graduale, utilizzando prima per poche ore al giorno fino ad arrivare alle tempistiche indicate in precedenza.

Nei primi giorni è quanto mai possibile che ci siano delle irritazioni delle gengive e delle labbra e un cospicuo aumento della salivazione. Non bisogna spaventarsi perché questi sintomi gradualmente scompariranno nel giro di poco tempo.

Durate del trattamento e pulizia dell’apparecchio

La durata del trattamento dipende ovviamente dalla tua situazione specifica però nella stragrande maggioranza dei casi dovrai indossare la struttura per almeno 2 anni. Le tempistiche possono cambiare anche in funzione della capacità delle tue arcate dentali e delle ossa di adattarsi immediatamente al trattamento.

Un altro importante aspetto dell'apparecchio mobile è la sua pulizia che deve essere effettuata costantemente altrimenti si rischia di avere pesanti ricadute sull'igiene della bocca.

Bisogna procedere con la classica igiene orale dei denti con l'utilizzo dello spazzolino e un dentifricio adeguato e soprattutto occuparsi dell'apparecchio sul quale potrebbero accumularsi placca e batteri. Il consiglio è quello di acquistare uno spazzolino adatto per lo scopo e pulirlo anche due o tre volte al giorno.

In aggiunta, almeno una volta la settimana, l'apparecchio deve essere immerso in una soluzione con acqua a temperatura ambiente e una pasticca appositamente venduta per questo scopo.

Fissa un appuntamento presso il nostro Studio Dentistico per scoprire nel dettaglio le caratteristiche dell'apparecchio mobile e se nel tuo caso sia la soluzione migliore da adottare per ritrovare funzionalità e la bellezza del sorriso.

Se vuoi parlare del tuo caso puoi fissare subito un appuntamento. Clicca qui a fianco per fissare oggi stesso!

Prima Visita nello Studio del Dr Marin

Un bel sorriso rinforza l’autostima e la sicurezza, migliorando la propria immagine personale e professionale.

Nel nostro Studio Dentistico eseguiamo tutte le procedure necessarie per restituire la giusta armonia a denti e gengive. Partendo dal ripristino funzionale e arrivando all'estetica dentale adottando in primis le procedure che evitano dolori o ansie sui pazienti.

Fissa oggi stesso la tua prima visita!


Orari: - lunedì e mercoledì dalle 09:00 alle 16:00 orario continuato - giovedì dalle 09:00 alle 12:45 e dalle 15:00 alle 19:00

Marin Dr. Gianluca - Iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Teviso N.695

Indirizzo: Via Maggiore G. Piovesana, 159, 31015 Conegliano TV
Tel:
377 2668654 Tel: 0438 41 53 56

Studio Dentistico Marin P.I. 05277450267

Recensioni dello Studio